AdR 106 Godzilla anzi no, Gojira

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. OSSO ha detto:

    No, mi dispiace ma non concordo con la rece. Vero, la scena dei paracadutisti ha dei colori pazzeschi ma secondo me non basta a salvare l’intero film e le cazzate innumerevoli ed abnormi che contiene. Voto 3 e ci sto perdendo.

    PS: le scene di notte vanno per la maggiore perchè gli effetti speciali vengono a costare meno: c’è meno sbatti di colo correction da fare rispetto a quelle fatte di giorno e molti difetti che non si riuscirebbe a correggere causa mancanza di budget/tempo si nascondono in fretta con qualche ombra forzata

    • Regista ha detto:

      beh, il mio tentativo è quello di far vedere le cose da diverse angolazioni.
      può essere che i rimandi troppo “classici” nn facciano parte del background visivo di nessuno degli ipotetici spettatori di godzilla e ne sn cosciente.
      nn salvo il film solo per la bella scena, ma perchè è una storia raccontata in modo diverso e nn ha veri intoppi nè a livello narrativo (la trama è identica alla maggior parte della trama dei blockbuster), nè a livello cinematografico vero e proprio.
      cazzate abnormi ce ne sn dovunque, se intendi quelle della lex della fisica e qui a dire il vero ho visto meno cazzate che in fast and furious 😀
      lo so che che “costa meno” fare le scene combat al buio 😉 prendo sempre in giro i registi e i film su qst punto e ho apprezzato molto che nella bolgia di efx speciali transformers abbia offerto delle scene d’azione di giorno, così come quel super film di cazzate che è battleship.
      ma la più bella scena d’azione al buio secondo me resta quella di kill billy… nn so se qlcuno si ricorda di una certa spada laser verde e della casa della brutta teiera… 😀

      • OSSO ha detto:

        Ok allora ridimensiono il mio commento negativo: cinematograficamente è ok ma a livello di storia ha troppe cavolate (le cavolate della fisica in F&F le accetto: so che sto guardando una cosa sborona; in Godzilla mi aspetto mega combattimenti pseudo-realistici tra il lucertolone e l’esercito o altro Kaiju) di cui cerco di elencare le peggio – secondo me:

        SPOILER ALERT

        – il Muto che se ne esce dalla montagna-discarica di scorie nucleari tenuta sotto controllo dall’esercito, sfondando una intera parete, e l’esercito non se ne accorge
        – la bomba nucleare la cui presenza-radioattività viene percepita da mille-mila chilometri di distanza dai Muto e i soldati gli stanno appoggiati come niente fosse
        – il treno che arriva in fiamme.. PERCHE’?!
        – la bomba nucleare che “non è come quei petardi usati sul Giappone nella seconda guerra mondiale” (quindi una cosa di potenza apocalittica) che esplode a pochi chilometri dalla costa e la città rimane in piedi e senza tracce di radiazioni
        – Godzilla che quando se ne va a fine film non solleva uno schizzo d’acqua (la giuria olimpica per il tuffo elegante gli ha dato 10) ma quando è arrivato ha causato uno stunami
        – la storia sparata da Watanabe così giusto per giustificare il film: “Godzilla riporterà l’equilibrio nella natura” (che poteva anche aver senso se si fosse magnato i Muto, ma li ha solo menati..)
        – Perbo potrebbe elencarne molti e molti altri

        e poi grossissima incazzatura quando compare Godzilla che deve menare le mani con Muto e mi staccano sul bambino che guarda la tv?!

        Oh, sarà che sono andtao a vederlo pieno di aspettative.. Pazienza..

  2. Regista ha detto:

    mai andare cn troppe speranze a veder film 😉
    cmq la tua lista è davvero… rotfl!! e anzi ti ringrazio perchè nn avevo voglia di tritare cazzate su cazzate per scriverle tutte. mi hai aiutato.
    certo che quelle sn cazzatissime (quello del MUTO fuggito dal luogo top secret coi militari che nn se ne rendono conto… sbellicarsi! ci siamo schiantati dalle risate, però… magari… i militari USA se fossero davvero così… :D), però il concetto è che nessun film (soprattutto d’azione) è realistico. i film realistici (quelli veri) nn esistono, sn delle chimere, perchè il cinema nn è realtà, ma la scelta di far vedere qlcosa da un certo punto di vista, spettacolarizzando tutto. già qst secondo me fa cadere i discorsi sul realismo (come nei vdg), per cui di solito da un film d’azione mi aspetto cazzate e nn cose realistiche perchè sarebbero poco interessanti. poi è ovvio che alcune cazzate (una nave che drifta) le accetti, altre (un elicottero che si salva da un esplosione nucleare a 2m di distanza) un po’ meno. secondo me bisogna guardare i film per quello per cui sn nati: intrattenimento e qst soprattutto per alcuni generi. a me piange il cuore ogni volta che vedo idiocracy, perchè è verosimile, ma nn realistico 😉
    cmq grazie davvero per la lista di cazzate. l’ho apprezzata moltissimo.
    ah, un commentino sulla frase del prof Serizawa: è la classica frase da film anni passati di gojira. una roba davvero giappissima e visto che nella prod ci sn i giappi… forse l’hanno spinta un po’. anch’io l’ho notata e mi sn chiesta due tre cose, ma poi ho deciso di interpretarla così (magari per te sn cazzate, però magari no): gojira è un personaggio ambivalente per i giappi, ma è una specie di eroe che protegge i giappi anche qnd tira giù palazzi. inoltre lui combatte i nemici nn li mangia (mangia radiazioni o roba simile, giusto?) qst dettaglio è molto importante. poi conta che i giappi hanno un rapporto bipolare col nucleare e sn molto intrippati cn le cose ecologiche. tiri le somme e ti ritrovi frase del genere: insensate all’estero, più comprensive in giappalandia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi